© Copyright 2017
Opera Munifica Istruzione
webdev nB - elaborazioni fotografiche Benedetta Cocchini
 
LA MANIPOLAZIONE
LA LETTURA AD ALTA VOCE

Parla con lui:la voce umana ha un potere grande e segreto, che, assordati da molti apparecchi, rischiamo di dimenticare. Prima del senso c'è il suono, prima delle parole, c'è la voce. Quella voce ha un potere sulle cose: le chiama all'umanità, le rende umane

Bruno Tognolini e Rita Valentino Merletti, Leggimi forte, Salani Editore, Milano, Maggio 200

IL GIOCO SIMBOLICO
L'ATELIER GRAFICO PITTORICO
IL GIOCO MOTORIO

Il gioco simbolico rappresenta una delle attività più importanti del bambino, attraverso cui egli contribuisce direttamente e personalmente a strutturare il proprio sviluppo cognitivo, sociale e affettivo. Attraverso il gioco il bambino racconta di sè, le sue paure,i suoi desideri, attribuendo significati diversi ai vari oggetti presenti nella stanza: così un cubo su cui poco prima si saltava diventa una parete essenziale per costruire una casetta, un telo il mantello di un principe coraggioso che lotta contro i draghi e così via. Nel Nido della Musica sono presenti angoli in cui sono riprodotti gli ambienti domestici tramite l'utilizzo di casette, culle, bambole, passeggini, piatti, bicchieri, pentole, posate, frutta e verdura di plastica, materiali naturali, specchi, tavolini, sedie, ecc. ecc. Inoltre i piccoli possono travestirsi e truccarsi aiutati dalle educatrici.

In questo laboratorio si svolgono attività con il corpo e le mani utilizzando colori, superfici e materiali diversi. Il bambino può sporcarsi liberamente, scoprendo la varietà dei colori e la possibilità di mescolarli insieme, nonché di esprimere i propri vissuti interiori e vivere diverse esperienze sensoriali (visiva, olfattiva e tattile). I colori utilizzati sono artificiali (tempere, gessetti colorati, pastelli, pennarelli, colori a dita) o naturali (terra, zafferano, vaniglia, paprika, sabbia, farina, orzo, cacao, caffè, frutta, verdura, foglie, rametti con forme e colori diversi, acqua colorata). Si sperimentano tecniche pittoriche diverse attraverso l'uso di strumenti vari (rulli, spugne, cannucce, pennelli di differenti dimensioni, pastelli, pennarelli, matite) su supporti di vario genere quali cartone, plastica, legno, stoffa, pietra e tappi di sughero.

Con questo laboratorio i bambini vivono esperienze di tipo creativo, conoscitivo e comunicativo attraverso processi di apprendimento che privilegiano il corpo e le attività motorie. Vengono utilizzati materassi, tappeti, cuscini, strati di gomma piuma e ogni genere di materiale e struttura su cui rotolare, saltare, strisciare e fare capriole. Attraverso il gioco e le attività motorie il bambino sviluppa gradualmente consapevolezza e padronanza del proprio corpo e delle proprie azioni.

Il Nido della Musica offre anche uno spazio esterno attrezzato con giochi di vario tipo (scivolo, castelli, dondoli). Nel periodo primaverile ed estivo vengono proposti numerosi laboratori all'esterno che prevedono i giochi d'acqua e i travasi di materiali differenti. Durante l'anno sono previste uscite didattiche che permetteranno di verificare il buon inserimento dei bambini.

ESPERIENZE